Network Marketing come farlo nel modo giusto

Network Marketing, Social Marketing e Vendita a Domicilio

Sempre piú persone scelgono di arrotondare il proprio stipendio con queste nuove ed innovative forme di guadagno, tra prodotti per la cura della bellezza, per il benessere o altri prodotti per la persona ma quali sono i segreti?

Iniziamo subito con l’analizzare la situazione dalla parte dell’azienda che offre questo servizio ai propri collaboratori:

Un numero elevato di persone offrono pubblicitá gratuitamente al marchio, ricevendo compenso solo se i prodotti vengono venduti. Rispetto alla pubblicitá convenzionale risulta molto piú vantaggioso, non ci sono perdite, il costo é sempre proporzionato alle vendite dando quindi un ROI efficace e vantaggioso.
La pubblicitá aggressiva come abbiamo giá analizzato in un post precedente, é costosa e poco profiqua, ma con il network marketing il risultato é nettamente diverso. Molte aziende spingono i propri collaboratori ad utilizzare le proprie pagine facebook per promuovere i prodotti, consigliando loro di pubblicare vari video e post quotidianamente in modo da tartassare i propri contatti e facendo loro conoscere l’azienda. Vi suona familiare?

Come per ogni altro tipo di pubblicitá aggressiva il risultato é pressoché identico, stimiamo le stesse percentuali di riuscita rispetto al numero dei contatti, con la grande differenza che tutto questo per l’azienda ha costo ZERO.

Per il collaboratore invece, come funziona?

Trovandovi nel effettuare network marketing aggressivo tramite la vostra pagina facebook o instagram personale, diventate come quelle persone che vi telefonano a casa ogni giorno per proporvi servizi, per i vostri contatti diventate uguali, il risultato é che a loro basterá smettere di seguirvi per non subire piú i vostri “post aggressivi”. Per voi questo si tramuterá in una perdita di possibilitá e quindi un potenziale guadagno sempre minore.

É POSSIBILE FARE MARKETING ONLINE SENZA DIVENTARE AGGRESSIVI?

Oltre che possibile oserei dire che é essenziale se si vuole ottenere un guadagno decente e non essere isolati sui social.
Per strutturare il proprio percorso di vendita in modo corretto si deve optare per la progettazione di un piano marketing ponderato, dettagliato e sopratutto che cerchi di accrescere il proprio bacino di utenza senza rischiare né la fuga di utenti e nemmeno gli eventuali cattivi feedback che si otterrebbero dai propri amici stanchi dei vostri post sui vostri prodotti.

Come ottimizzare la propria strategia di marketing online?

In primo luogo create una pagina facebook dedicata esclusivamente alla vostra attivitá dove potrete inserie post, video e materiale senza il pericolo di infastidire i vostri contatti, potrete poi condividere i migliori sul vostro profilo privato con un timing di uno massimo due post giornalieri, magari su prodotti che possono interessare a chiunque senza che siano troppo specifici.

Invitate i vostri contatti a seguire la pagina della vostra attivitá, se saranno interessati anche solo ad informarsi la seguiranno e creerete audience reattivo ed interessato.

Cercate nuovi contatti parlando con i vostri amici e parenti, cercando di farvi indicare persone che potrebbero essere interessati, dovete cercare di accedere ai contatti dei vostri amici e non solo ai vostri. Ampliate il piú possibile il vostro raggio d’azione.

Sviluppate o fate sviluppare un Blog, dove inserirete il vostro materiale e le esperienze con i prodotti, vostre e dei vostri clienti. Sará vantaggioso sia per creare nuovi contatti che per presentare al meglio e facilmente i vostri prodotti, qualsiasi informazione diventerá facilmente reperibile e risparmierete molto tempo nelle spiegazioni, vi basterá condividere i link dei vostri articoli con il cliente interessato. Il social vi permette di accedere ai vostri contatti ma con un blog andrete ad agganciare possibili clienti in tutta la rete, con una buona SEO sará possibile trovare la vostra attivitá tramite i motori di ricerca attraverso le parole chiavi affini alla vostra attivitá.

Le esperienze sono piú importanti di qualsiasi cosa, invogliate i vostri clienti a condividere le loro esperienze con i prodotti. Per i potenziali clienti il feedback ora piú che mai risulta la strategia migliore di vendita. Se i vostri attuali clienti sono soddisfatti dei prodotti é molto probabile che se una persona é interessata sia piú propensa all’acquisto.

Infine e non meno importate é la presentazione dei vostri prodotti: le schede tecniche del produttore sono importanti ma é altrettanto importante il valore aggiunto dato da qualunque informazione aggiuntiva voi riusciate a trasmettere.

Una volta apprese queste semplici “regole” potrete progettare il vostro piano di vendita in maniera piú semplice, articolata e professionale.

Sei alla ricerca di un blog per la tua attivitá? Forniamo preventivi personalizzati e senza impegno.

Hai altre domande? non esitare a contattarci.